IL DOLORE DIVENTA CONSAPEVOLE ASSAPORAMENTO QUANDO RIPOSA NEL SE’ – Con Gioia Lussana

Date
03/03/2024
10:00 am - 1:00 pm




IL DOLORE DIVENTA CONSAPEVOLE ASSAPORAMENTO QUANDO RIPOSA NEL SE’

Con la professoressa Gioia Lussana

DOMENICA 3  MARZO 2024, ONLINE DALLE 10.00 ALLE 13.00 
con una parte teorica e una parte di pratica yoga guidata da Gioia Lussana 

L’incontro è riconosciuto dall’Associazione Nazionale Insegnanti Yoga come formazione continua per gli insegnanti yoga.
Verrà rilasciato un attestato ai soci YANI al termine della serie di incontri con le ore di frequenza.

Nella visione non duale dello śivaismo kaśmīro medievale tutta l’esistenza non è che la manifestazione visibile della coscienza luminosa di Śiva. Ogni esperienza è dunque inclusivamente parte del suo desiderio di uscire dalla propria solitudine auto-riferita e da uno farsi molti per rispecchiarsi in tutto ciò che esiste.

Nel tantrismo śivaita anche il dolore o le emozioni negative hanno la loro ragion d’essere, costituendo una forma velata della libera espansività della coscienza, che il Dio – per gioco – ha reso opaca, ma che brilla comunque in ogni cosa, seppure possa apparire come oscura al nostro limitato sentire.

Esploreremo nei testi tantrici e nella pratica yoga in che modo la sofferenza non sia che una forma contratta di gioia…La stessa gioia di cui ogni cosa è fatta.

GIOIA LUSSANA

Gioia Lussana dopo una laurea cum laude in Indologia nel 1980 con Raniero Gnoli e Raffaele Torella, ha conseguito nel 2015 il PhD in Civiltà e Culture dell’Asia presso l’Università Sapienza di Roma.
È insegnante yoga (Y.A.N.I.) e docente in diversi percorsi formativi per insegnanti yoga in Italia. Ha pubblicato (2017) il libro: La Dea che scorre. La matrice femminile dello yoga tantrico. Nel 2019 ha vinto il Grant con FIND (Fondazione internazionale Daniélou) con un progetto di ricerca sullo yoga non duale del Kaśmīr. L’esito di questa ricerca è stato pubblicato (2021) in un libro dal titolo: Lo Yoga della Bellezza, spunti per una riformulazione contemporanea dello yoga del Kashmir (Om Edizioni).
È nel corpo docente nel Master in Contemplative Studies (2022-2023) dell’Università di Padova e nel Master in Meditazione e Neuroscienze dell’Università di Udine (2023-2024).

TRA GUERRA E PACE
Visioni sul conflitto tra oriente e occidente.
Con i  professori: Marco Vannini, Gioia Lussana,  Mauro Bergonzi e Federico Squarcini

Dall’India all’Europa, incontri online per riflettere sul conflitto nel nostro vivere.

MARCO VANNINI – domenica 4 febbraio 2024 (si è già svolto)
GIOIA LUSSANA – domenica 3 marzo 2024
MAURO BERGONZI- domenica 14 aprile 2024
FEDERICO SQUARCINI – domenica 19 maggio 2024 

Link alla pagina dell’evento Tra guerra e pace con le informazioni sugli altri incontri

INFORMAZIONI PER INSEGNANTI YOGA SOCI YANI:
Le ore di formazione riconosciute dalla YANI dipendono ovviamente dalla vostra partecipazione agli incontri online, verranno comunque specificate sulla scheda di valutazione. Per tutti gli incontri verranno riconosciute 9 ore totali.

INFORMAZIONI E COSTI: 
Per la professoressa Gioia Lussana 40 euro
Per il professor Mauro Bergonzi 30 euro
Per il professor Federico Squarcini 30 euro
Per la partecipazione a tutti e tre gli eventi 90 euro.
Per chi non è già socio di Inyoga Studio è indispensabile  il tesseramento  ad Inyoga Studio che per questa speciale occasione ha un costo ridotto di 5 euro.

Gli incontri avverranno con piattaforma Zoom.
La registrazione degli incontri verrà inviata a chi non potrà essere presente o chi ne farà richiesta.
Se non potrete partecipare in diretta streaming e volete ricevere solamente la registrazione il costo è ridotto di 10 euro. 

Per partecipare agli incontri basta fare il bonifico e inviare una mail con la ricevuta di pagamento e il vostro nome e cognome a info@inyoga.it
Qui sotto i dati per il bonifico con la raccomandazione di specificare bene la causale con il VOSTRO NOME E COGNOME E ANCHE IL TITOLO DELL’EVENTO O IL NOME DEL PROFESSORE.  

IBAN PER IL BONIFICO 
Conto intestato a Inyoga Studio A.S.D
Deutsche Bank Sede di Perugia
IBAN IT50W0310403003000000820961
BIC DEUTITM1323