Date
18/03/2018
10:00 am - 4:30 pm


 

NEL CORPO, NELL’ANIMA

introduzione al movimento autentico
con Antonella Adorisio

DOMENICA 18 MARZO
dalle ore 10,00 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 16,30
 

In questo workshop si propone un’esperienza di Movimento Autentico, disciplina psico-corporea, meditativa e terapeutica che affonda le sue radici nella psicologia del profondo di C.G. Jung.

Il Movimento Autentico nella sua semplicità si apre alla complessità dell’esperienza umana e si propone di favorire la ricerca delle relazioni, intrapsichiche e interpersonali, per poter accedere ad una nuova coscienza individuale e collettiva fondata sulla continua possibilità di creare e ri-creare connessioni.
La pratica del Movimento Autentico può essere definita un’esperienza “misterica” che porta a confrontarsi con ciò che non si conosce e dalla quale se ne esce trasformati.
I cerchi del Movimento Autentico attivano un processo di evoluzione all’interno di uno spazio protetto dove la connessione tra spirito e materia può essere percepita.

Il lavoro si basa sulla relazione tra il muoversi con intenzione e il lasciarsi muovere dall’inconscio, alla presenza di uno o più testimoni e comunque sempre sotto la luce del proprio testimone interno, che osserva senza giudicare, né interpretare. Dopo alcuni esercizi di centratura del corpo e attivazione energetica, i partecipanti al workshop saranno invitati a chiudere gli occhi, a mettersi in ascolto del proprio corpo e a lasciarsi andare all’espressione spontanea del movimento, dando forma corporea ad immagini ed emozioni legate al momento presente e al luogo in cui ci si trova. Attraverso il consapevole uso del linguaggio universale del movimento, si potranno attraversare territori inesplorati, incontrare ciò che è sconosciuto, creare relazioni inaspettate, tracciare nuovi sentieri. Il Movimento Autentico facilita profondi processi trasformativi e può risvegliare le energie curative del Sé.

A differenza di altre pratiche, qui non si parte da forme prestabilite, non è previsto l’uso di specifiche posture del corpo e non esiste un modo giusto o sbagliato di muoversi. La forma del corpo si modifica in funzione del tipo di energia che viene risvegliata dall’atteggiamento della coscienza e dal contesto in cui ci si trova. E’ l’energia che crea la forma e che sceglie di manifestarsi in quel momento e in quel luogo.

Si raccomanda un abbigliamento comodo, si consiglia di portare un paio di calzini da usare al posto delle scarpe, carta e penna per scrivere.

Antonella Adorisio, Psicologa, Psicoterapeuta, Analista Junghiana con funzioni didattiche, di docenza e di supervisione CIPA–IAAP. E’ stata Direttrice della Scuola di Psicoterapia del CIPA – Istituto di Roma. Docente di Movimento Autentico in ambito internazionale. Danzamovimentoterapeuta. Autrice di numerose pubblicazioni in Italia e all’estero, co-editrice di vari volumi. Autrice del DVD Mysterium. A poetic prayer Testimonial on body/spirit coniunctio distribuito da Spring Journal Books.

L’incontro ha un costo di 70 euro a persona.
Posti limitati, minimo 10 massimo 20 partecipanti.
Per prenotare basta inviare una mail a info@inyoga.it o chiamare il 333 7364328 entro il 10 marzo 2018.
Per il pranzo, potremo prenotare ad un ristorante vicino e a breve tutte le informazioni in merito.
L’incontro è rivolto ai soci di Inyoga Studio e il costo del tesseramento è compreso nel prezzo del ritiro.